S E LE Z I O N A

Pils


E' fatta solo con malto di tipo Pilsner con un OG tra i 11.5 e 13Plato, con una media alcolica dai 4.8 ai 5.2% vol..
La birra tipo Pils copre il 50% della produzione tedesca.
Per quanto riguarda la colorazione bisogna differenziare tra le Pils tipo Boemo con 8-10 EBC da quelle della Germania del Nord con 5.5-7 EBC.
Le Pils bavaresi sono una via di mezzo anche se, ultimamente, tendono ad avere una "colorazione" piu' accentuata.
Quello che differenzia sostanzialmente una birra tipo Hell da una tipo Pils e' il luppolo impiegato; per produrre una Pils vengono usate le migliori selezioni di luppolo da aroma e da amaro: si hanno tra i 25 e i 40 EBU.
E' preferibile un'acqua di bassa durezza.

Ricordatevi, lo spirito della Reinheitsgebot deve essere sempre vivo!


- Per produrre 100 lt di Birra Pils (metodo ad infusione):

  • 20 kg malto d'orzo tipo pilsner
  • 95 litri d'acqua in caldaia cottura
  • 30 litri d'acqua riscaldati a parte a 78C, per lo sparging
  • cottura: (innalzamento di circa 1C ogni 2 minuti)
      52C versare malto macinato e miscelare molto bene
      63C riposo per 20'
      72C riposo per 20'
      78C filtrare
  • Filtrare lentamente. Risciaquo trebbie con acqua a 78.
  • Bollitura 1 ora
  • Luppolatura:
     -Hallertauer Hersbrucker (alfa 3.1) 100gr in pellets (o 110gr in fiore)
                                     dopo 5' inizio bollitura
     -Hallertauer Hersbrucker 100gr in pellets (o 110gr in fiore)
                                     dopo 30' inizio bollitura
     -Hallertauer Hersbrucker 100gr in pellets (o 110gr in fiore)
                                     fine bollitura
     -Dry Hopping Hallertauer Hersbrucker 10gr
  • Densita' prevista 12-12.5 Plato
  • Whirpool o filtraggio
     
  • La fermentazione:
    ovviamente con lieviti a bassa temperatura di fermentazione
    normalmente a 10C.
    Mettere da parte in frigo (per kraeusen) l' 8% del mosto prima di
    seminare i lieviti.
    La fermentazione primaria dura circa 7gg con una densita' finale di
    circa 2,8Plato.
    Finita la fermentazione primaria (se possibile ma non indispensabile)
    raffreddare il mosto fermentato in modo da far precipitare i lieviti.
    Travasare in un secondo recipiente e miscelare con l' 8% di mosto
    precedentemente messo da parte: imbottigliare e/o infustare.
  • Stagionatura o lagerizzazione: bottiglie e/o fusti in frigo a 3-4C.
  • Maturazione: circa 4 settimane.
[Home] [Link] [What's New] [Altro] [Le birre] [Chi siamo]